Certezza del diritto per ricostruire la fiducia

Sulla sentenza della Consulta pesa la politica; ed è alla politica, che penalizza le pensioni di chi ha sempre pagato le tasse e i contributi piuttosto che creare efficienza e intensificare la lotta all'evasione fiscale, che è necessario dare una risposta. Leggi »

Notizie della settimana

Pensioni: per CIDA una sentenza amara; no a pensionati-bancomat

Lascia l’amaro in bocca la sentenza odierna della Corte Costituzione che respinge le censure di incostituzionalità del decreto-legge n. 65 del 2015 in tema di perequazione delle pensioni.

Chiediamo fin d'ora ai Partiti risposte ed impegni precisi sulla certezza del diritto in questo Paese per la prossima consultazione elettorale. Leggi »

I pensionati hanno perso il conto

Delusi. Perché non sono state riconosciute le perdite economiche importanti e pesanti che abbiamo subito. Ma delusi, in primo luogo, perché appare sconfessato un principio che ci è stato insegnato come immutabile. Quello che dice: le sentenze vanno rispettate, chiunque sia il soggetto giuridico nei cui confronti sono emesse. Anche lo Stato. Leggi »

Pensioni, allarme immotivato

CIDA ha chiesto il contributo qualificato del prof. Alberto Brambilla, Presidente del centro studi Itinerari Previdenziali, per spegnere sul nascere recenti allarmismi sulle pensioni: sia sul fronte delle previsioni di spesa, sia in merito a velleitarie riforme costituzionali in grado di minare l’equilibrio contributi-prestazioni. Leggi »

Visione e proposte della dirigenza

Il confronto fra i manager dei settori pubblico e privato hanno permesso di verificare la volontà di rilancio del Paese, con iniziative coraggiose che permettano di agganciare la corsa dell’Europa verso lo sviluppo.

 
Leggi »

Programma Eventi

I colleghi del Gruppo Cultura e delle iniziative di aggregazione dei senior propongono un articolato programma di eventi. Non solo occasioni per approfondire e condividere le passioni e sviluppare il network delle conoscenze, ma anche possibilità di svolgere un ruolo consapevole e attivo nella società.

 
Leggi »

Acqua e gravità: eventi estremi

Nel recente passato abbiamo trattato di tsunami e di uragani. Fenomeni naturali che possono avere ed hanno effetti devastanti per l'uomo, le sue opere, l'ambiente e gli animali.
L'argomento di questa conversazione è un terzo fenomeno naturale che coinvolge l'acqua e la superficie terrestre: il Lahar (colata di fango di materiale piroclastico) e le colate di fango in genere. Leggi »

L’Europa possibile negli anni 2000

La crisi economica che ha impegnato la UE a partire dal 2007 è superata, meglio da alcuni Stati, amaramente non ancora in modo sufficiente da altri. Si fanno i programmi per l’immediato futuro, visto che ancora una volta “il vento è di nuovo nelle nostre vele”. Leggi »

3º CONCORSO LETTERARIO ALDAI - EDIZIONE 2018 UN RACCONTO

È ormai diventata una piacevole tradizione per il Gruppo Cultura ALDAI, nell’ambito del suo salotto letterario, organizzare un concorso letterario che ponga in luce le caratteristiche di creatività, capacità di sintesi e di organizzazione dei soci ALDAI; elementi fondamentali della professionalità di un dirigente che si rivolge al mondo del lavoro con una qualità più, ormai indispensabile: la capacità di vedere, prevedere e interpretare la società al di là dell’arida sintesi dei numeri. È con piacere che vi annunciamo quindi la terza edizione del concorso letterario. Leggi »
Il programma del ciclo d'incontri 2018 dei soci ALDAI -Federmanager dedicato al teatro.
30 ottobre 2017
Federmanager Lecco organizza una gita per la fruibilità e la storia del nostro territorio, sabato prossimo 7 ottobre.
01 ottobre 2017
Sulla sentenza della Consulta pesa la politica; ed è alla politica, che penalizza le pensioni di chi ha sempre pagato le tasse e i contributi..
01 novembre 2017
Pullulano libri, bigini e manuali su come veicolare al meglio i nostri messaggi. In realtà è sufficiente seguire 3 regole d’oro: selezionare, ripetere e strutturare.
01 novembre 2017
Lascia l’amaro in bocca la sentenza odierna della Corte Costituzione che respinge le censure di incostituzionalità del decreto-legge n. 65 del 2015 in tema di..
01 novembre 2017
Nel recente passato abbiamo trattato di tsunami e di uragani. Fenomeni naturali che possono avere ed hanno effetti devastanti per l'uomo, le sue opere, l'ambiente..
01 novembre 2017
Il valore delle persone per Assidai
01 novembre 2017

La storia ci ricorda che il contratto Dirigenti Industria è un cantiere aperto per favorire e sostenere l’evoluzione della dirigenza industriale che ha permesso..

20 ottobre 2017

Mercoledì 22 novembre dalle ore 17:00 alle 19:30 nella sala Manzoni dell’hotel Marriott in via Washington 66, Milano.

01 novembre 2017

Il confronto fra i manager dei settori pubblico e privato hanno permesso di verificare la volontà di rilancio del Paese, con iniziative coraggiose che..

01 novembre 2017

Valorizzazione dei Senior

VISES Gruppo MilanoVISES – Gruppo Milano, sezione milanese della Onlus di riferimento di Federmanager, incrementa il proprio impegno nella formazione dei giovani, nell’ambito del..

01 novembre 2017

La Commissione Studi e Progetti di ALDAI-Federmanager promuove le iniziative sociali per una partecipazione attiva e consapevole degli associati Senior. 

01 giugno 2017

I più visti

Pensioni, allarme immotivato

CIDA ha chiesto il contributo qualificato del prof. Alberto Brambilla, Presidente del centro studi Itinerari Previdenziali, per spegnere sul nascere recenti allarmismi sulle pensioni: sia sul fronte delle previsioni di spesa, sia in merito a velleitarie riforme costituzionali in grado di minare l’equilibrio contributi-prestazioni.
01 novembre 2017

Pensioni: per CIDA una sentenza amara; no a pensionati-bancomat

Lascia l’amaro in bocca la sentenza odierna della Corte Costituzione che respinge le censure di incostituzionalità del decreto-legge n. 65 del 2015 in tema di perequazione delle pensioni. Chiediamo fin d'ora ai Partiti risposte ed impegni precisi sulla certezza del diritto in questo Paese per la prossima consultazione elettorale.
01 novembre 2017

I pensionati hanno perso il conto

Delusi. Perché non sono state riconosciute le perdite economiche importanti e pesanti che abbiamo subito. Ma delusi, in primo luogo, perché appare sconfessato un principio che ci è stato insegnato come immutabile. Quello che dice: le sentenze vanno rispettate, chiunque sia il soggetto giuridico nei cui confronti sono emesse. Anche lo Stato.
01 novembre 2017

Fiducia per la decisione della Consulta su rivalutazioni pensioni

Domani, 24 ottobre, la Corte Costituzionale deciderà sulla rivalutazione delle pensioni, dopo il blocco del 2012-2013 e la parziale restituzione del 2015.
23 ottobre 2017

Il contratto dirigenti e la sua storia

La storia ci ricorda che il contratto Dirigenti Industria è un cantiere aperto..
01 novembre 2017

Intervista a Lorenzo Milani, Ceo di Electrolux Medio Oriente

Federmanager Varese intervista un manager con esperienza internazionale: un diverso punto di vista..
01 novembre 2017
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in formato pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013