Assemblea Annuale dei Soci di Como

Assemblea del 19 Maggio 2018 - Relazione del Presidente - Soci premiati - Un ringraziamento speciale

Como duomo nel 1945 anno fondazione Federmanager Como

Como duomo nel 1945 anno fondazione Federmanager Como

Assemblea Soci, Relazione del Presidente Claudio Butti

NOI  CI  SIAMO                                          

Buon giorno a tutti i colleghi che anche quest'anno hanno voluto condividere con noi questo momento importante della vita associativa e che ringrazio.

E' un inizio con diversi ringraziamenti; voglio rivolgerne uno particolare al past President Valerio Rossi, che ci ha consegnato una Federmanager Como in salute e con uno Staff composto da ottimi amici/colleghi e  volontari che sono sempre presenti e che, regolarmente e con grande efficienza, mi aiutano a portare avanti il mio impegno triennale.

Ringrazio i rappresentanti del Fasi --Dott. Corcione--, di Assidai --Dott.sa Puccio--  e del Previndai --Dott.sa Lutero-- e che saranno, ben lieti, di rispondere a tutte le vostre domande e ringrazio il Presidente Federale –dott. Cuzzilla-- che ci ha inviato i suoi saluti.

E' un dovere evidenziare l'ottimo livello di professionalità che viene erogato dai nostri uffici Fasi-Assidai, Previdenza, Segreteria, tanto che, anche da Roma, arrivano gli apprezzamenti per la nostra eccellenza.

Gli uffici hanno subito e subiranno alcuni cambiamenti: la prima novità porta la sig. Anna ad assumere la responsabilità quotidiana della Sede, la dott.sa Rendina, purtroppo, entro la fine del 2018, lascerà l’incarico per godersi appieno la pensione e, chi come me ha potuto usufruire della sua grande professionalità, sa cosa andremo a perdere sia come conoscenza della materia, sia come umanità.  Per nostra fortuna avremo una sostituta: la dott.sa Silvia Rosato che, sotto le ali della nostra dott.sa Daniela, dopo un periodo di affiancamento, assumerà pienamente la responsabilità dell'ufficio. La sig.ra Nancy, oltre alla segreteria, all'amministrazione e all'accoglienza, affiancherà la sig.ra Anna nell'espletamento delle pratiche di Fasi e Assidai. Tutto ciò è stato fortemente voluto per fornire un servizio migliore e sempre in linea con i tempi e con quanto Noi chiediamo. 

Alcune informazioni che interessano anche il nostro portafogli sono che Fasi e Assidai non subiscono aumenti, anzi, sono stati implementati alcuni livelli di assistenza e che, notizia recente, presso il Previndai potranno essere iscritti anche i familiari a carico.

Saranno prossimi gli incontri fra la nostra rappresentanza e quella di Confindustria per il rinnovo del Contratto; sul tavolo sono molti gli argomenti che dovranno essere ancora dibattuti.
In questo momento sono in corso riunioni tra la Delegazione Federale, la Commissione Lavori e Welfare e tutti i responsabili degli enti bilaterali di espressione federale.
E' auspicabile che, entro l'estate, venga elaborato il documento contenente le proposte per il rinnovo.

A questo proposito evidenzio alcune percentuali che sono emerse dal sondaggio che la Federazione ha proposto nelle scorse settimane:

  • il 59% ritiene che il CCNL sia ancora utile alla categoria
  • il 68% ha anche una retribuzione variabile in funzione degli obbiettivi raggiunti
  • l'11% ritiene che l'assistenza nella risoluzione del rapporto di lavoro sia molto importante e lo stesso valore viene assegnato sia al Fasi che a Previndai
  • il 26 % vede con favore tutte le tutele assicurative (morte, invalidità, responsabilità civile e penale e il GS Fasi per la ricollocazione)

Per quanto concerne la perequazione e il ricorso al CEDU, Como, già nel 2015 si è attivata promuovendo un'assemblea informativa e da allora a tutt'oggi segue, passo dopo passo, il ricorso che diciannove Senior, il 9 maggio, hanno consegnato e firmato per l’invio a Bruxelles.

Da parte della Federazione molto viene elaborato e molto ancora dovrà essere fatto per tutti i Colleghi che, sfortunatamente, sono inoccupati.
Per loro sono stati promossi corsi riqualificanti ed è stato creato un database per rendere più agevole, da parte delle aziende interessate, l'incontro con il Dirigente.

Per rendere, maggiormente completa, l'offerta di servizi che Como propone è stato creato uno sportello di Consulenza Finanziaria.
Sarà presente, due giorni al mese e solo su appuntamento, il dott. Dario Viganò in rappresentanza della Allianz Bank Private.
Molti di noi conoscono già il dott. Viganò e, a lui, si potranno rivolgere per chiedere consigli su tutto ciò che concerne investimenti presenti e futuri.

Il nostro Socio, Onorio Colombo, ha tenuto, gratuitamente, un corso sul “Controllo di gestione operativo” con grande soddisfazione di coloro che ne hanno usufruito.
Ringrazio Onorio per ciò che ha fatto e  perchè è sua intenzione ripetere gli incontri.

Penso che per quest'anno non siamo stati inattivi, tuttavia, chiedo a tutti coloro che hanno conoscenze e/o rapporti con l'Università e la Scuola di farsi avanti in quanto vorremmo essere presenti anche nell'Alternanza Scuola-Lavoro.

Durante la relazione del Bilancio Consuntivo 2017 e del Bilancio Preventivo 2018 noterete che il disavanzo, previsto per 2018, non può, assolutamente considerarsi florido. Federmanager Como vive sulle quote di noi associati e su un contributo proveniente da Roma. Tale contributo ci è stato erogato per il 2016 e il 2017 ma per il 2018 riteniamo potrebbe essere una grande incognita. A ottobre verificheremo l'andamento del bilancio e, speriamo, di riscontrare eventi , che possano essere ritenuti confortanti e certi, per una chiusura dei conti in pareggio, per poter affrontare con maggiore serenità, gli impegni per il prossimo anno.

Sono molto soddisfatto che in questa giornata vengano premiati 11 Soci che hanno raggiunto i 40 anni di iscrizione alla Federazione. I miei complimenti e tutti i nostri auguri.

Concludo con la speranza che con tutto ciò che stiamo proponendo alle Aziende del Territorio in merito a Welfare per i propri dipendenti, Dirigenti e Quadri, possa considerarsi un buon ritorno in termini di incremento del numero di Associati.

Auguro a tutti una proficua prosecuzione dei lavori della Nostra Assemblea.

Panoramica della sala

Panoramica della sala

Auguadro Clemente

Auguadro Clemente

Carugati Luigi

Carugati Luigi

Soci premiati per la loro lunga iscrizione alla Federazione

Come già evidenziato nella relazione del Presidente, quest'anno ci sono ben 11 Soci che hanno raggiunto i 40 anni consecutivi di iscrizione. 
Dalla Torre Ezio

Dalla Torre Ezio

Galeazzi Giorgio

Galeazzi Giorgio

Non tutti hanno potuto partecipare all'assemblea, quelli presenti sono stati applauditi ed hanno ricevuto dal Presidente la medaglietta d'oro ricordo, di ognuno dei presenti si è fatto all'assemblea una piccola relazione e riportiamo la foto ricordo della premiazione.
Lastrica Giulio

Lastrica Giulio

Sardi Franco Stefano

Sardi Franco Stefano

I nomi dei fedelissimi sono:

Ambroggio Alberto, Auguadro Clemente, Barbieri Renato, Carugati Luigi, Dalla Torre Ezio, Ferguglia Silverio, Galeazzi Giorgio, Lastrica Giulio, Minazzato Luigi, Pelizzatti Giorgio, Sardi Franco Stefano


Un momento speciale con la Ns. Dott.ssa Daniela Rendina

Questa è l'ultima Assemblea alla quale partecipa la Nostra Daniela che con tanta passione e dedizione ci ha supportato (ed a volte sopportato) sulle tematiche previdenziali.
Daniela rimane con Noi fino a fine anno e passerà giorno dopo giorno le sue competenze a Silvia Rosato, nuova collaboratrice che conosceremo sempre di più.

A Daniela  un grande applauso ed un sentito Ringraziamento.

Daniela Rendina

Daniela Rendina Premio speciale

Chiusura Lavori

L'Assemblea è iniziata alle ore 10:00 ed è terminata alle 12:00

Presenti nr. 52 Soci con 21 deleghe per un totale di nr. 73 Soci rappresentati.

Al termine è stato offerto un Light Lunch che è stato molto gradito.