PNRR, dalle parole ai fatti: roba da Manager!

Nel corso di un recente webinar a tema investimenti e lavoro nel piano NextGenerationEU promosso tra gli altri dal CNEL, il Commissario europeo per l’Economia Gentiloni ha sottolineato come questo rappresenti il cuore della risposta europea alla pandemia e ai gravissimi effetti che ha prodotto in termini di ferite sociali ed economiche Leggi »

Notizie della settimana

Recovery Fund: ultima chiamata per il Paese

NextGeneration Italia o PNRR. Sigle criptiche per dire che entro il 30 aprile l’Italia deve presentare un piano credibile per accedere a risorse UE straordinarie di 209 miliardi.
Il piano di fatto scriverà il nostro futuro. Da questo dipenderà ad esempio la possibilità di trovare (e creare) posti di lavoro qualificati, accedere a un’istruzione degna di un Paese sviluppato e di farci curare da una sanità dai costi sostenibili per il nostro welfare e allineata ai migliori standard internazionali, oltre a molte altre cose. Ecco le valutazioni di Bussola Italia Leggi »

Reagire alla crisi

Qual è l’impatto della pandemia sui manager? Il nostro monitoraggio periodico per capire il Paese reale e rafforzare le tutele della categoria. Leggi »

La rappresentanza diventa smart

Questa è la stagione del consolidamento dello smart working in azienda. Spetta ai corpi intermedi disegnare una nuova cornice organizzativa: il lavoro flessibile, responsabilizzato e orientato al risultato deve entrare a pieno titolo nella contrattazione collettiva. Leggi »

Ma sono sicuri questi vaccini?

C'è tanta aspettativa ed entusiasmo per l’arrivo dei nuovi vaccini, ma anche diffusi timori che le tecnologie usate siano troppo nuove, e che i tempi di sviluppo siano stati troppo affrettati, tali da far dubitare che di essi ci si possa fidare Leggi »

Sanità lombarda al tempo del Covid

L'emergenza impone riforme del sistema sanitario per far emergere valori professionali e manageriali organizzati per far fronte ai fabbisogni della longevità utilizzando tecnologie e modelli operativi utili a rispondere alle esigenze dell'intera collettività Leggi »

Il buon senso dei porcospini

Questo difficile tempo di pandemia ci porta a stare molto di più in casa. Vediamo i fatti della politica in televisione e cerchiamo qualche bandolo di ragionevolezza nelle letture che ci accompagnano, mentre rispettiamo le regole di sopravvivenza. E ci capita di leggere anche qualche favoletta Leggi »

Un Welfare da riprogettare

In occasione del Consiglio Nazionale Federmanager del 18 dicembre Alberto Brambilla, Presidente Centro Studi e Ricerche Itinerari Previdenziali, ha presentato l’annuale indagine sul bilancio del sistema previdenziale italiano analizzando le conseguenze della pandemia e le prospettive in termini di Welfare Leggi »

Prestazioni della sanità integrativa

Sintesi dell'intervento del Presidente FASI Marcello Garzia al convegno Mefop del 17 dicembre 2020 ha aperto il dibattito sul tema: "Quali sono le criticità più importanti da risolvere e quali i passi decisivi da compiere per la definizione di un sistema solido e riconosciuto di sanità integrativa? Leggi »
Aumentano i servizi mentre rimangono invariate le quote associative per il decimo anno consecutivo, a dimostrazione del costante impegno a favore dei colleghi dirigenti senior.
27 gennaio 2021
Le Fondazioni di origine bancaria hanno rivestito da sempre un ruolo importante nel rilancio socioeconomico dei territori.
01 gennaio 2021
Le cifre contenute nel rapporto dimostrano l’esigenza di una ‘adeguata separazione tra previdenza e assistenza’, per dimostrare una volta per tutte, che la spesa previdenziale..
01 marzo 2021
La parola magica è cambiamento
13 novembre 2020
Outplacement verso il Sociale: presentiamo l'edizione 2021 del corso
01 febbraio 2021
L'inserto Welfare 24 - Numero Speciale 30 Anni Assidai
01 febbraio 2021
Alcuni casi frequenti
01 marzo 2021
Certezza del diritto e riconoscimento del merito sono le basi di una società democratica
20 febbraio 2021
Sempre più onerosa la tassazione sui percettori di redditi oltre 120.000 € secondo la ricerca di Elexia. Sono appena lo 0,8% ma versano il 16%..
01 gennaio 2021
Ferrovie, ecologia, sostenibilità, idrogeno: un inferno lastricato di buone intenzioni
01 marzo 2021
La parola magica è cambiamento
13 novembre 2020
Recensione del "Decalogo per reinventare l’Italia" di Alfonso Fugetta, Professore Ordinario di Informatica al Politecnico di Milano e dal 2003 Amministratore delegato e Direttore scientifico..
28 gennaio 2021
In un’avvincente ricostruzione di successi e tragedie, intrighi internazionali e beghe interne, l’autrice racconta un realtà innegabile: nel pieno della Guerra Fredda il progressista Adriano..
10 dicembre 2020

I più visti

Un Paese più illuminato

Nonostante l'emergenza Covid la Lombardia non ha mai smesso di essere la regione con i migliori risultati, l'unica in grado di competere con le altre principali aree industriali europee. Un patrimonio e un modello economico italiano ed europeo da salvaguardare e sostenere con risorse Next Generation EU
01 gennaio 2021

Tassa sul merito

Sempre più onerosa la tassazione sui percettori di redditi oltre 120.000 € secondo la ricerca di Elexia. Sono appena lo 0,8% ma versano il 16% di tutta l'Irpef.
01 gennaio 2021

Equità Fiscale

La settima indagine sulle imposte dirette realizzata da Itinerari Previdenziali rileva che solo metà della popolazione paga almeno 1 euro. I dipendenti contribuiscono per il 51,8% del gettito, i pensionati il 29,4%, gli autonomi e gli altri meno del 19%. La Tavola rotonda del 4 Novembre ha aperto il dibattito sull'Equità Fiscale per far emergere i 120 miliardi di evasione.
02 dicembre 2020

Ruolo italiano nel futuro europeo

Dal fondo delle classifiche europee della competitività, meritocrazia, debito pubblico, ecc. è doveroso chiedersi quale futuro immaginare e preparare per le nuove generazioni
01 dicembre 2020

Dopo il Covid-19: la ricostruzione e il debito

Se, per l’urgenza che impongono gli eventi, la politica coltiva soprattutto il presente, è necessario tenga in perfetta evidenza che il boom del debito che si sta generando andrà tutto a carico delle prossime generazioni. Saranno loro a pagare “la fattura”. E se dovranno pagare il debito, hanno anche il diritto a un ruolo fondamentale nel prefigurare il Paese che vogliono per il futuro. È un obbligo morale e civile da assolvere subito, sempre che la politica sappia portare il Paese fuori dalle secche nel quale, intanto, lo ha impantanato. Scriviamo nel mezzo di una crisi di governo dai contorni incerti, difficili da decifrare
01 febbraio 2021

PNRR e manifattura

444.000 posti di lavoro in meno…Ed è solo l’inizio!
01 marzo 2021

Osservatori Digital Innovation 2021 per i Manager

L’accordo fra il MIP Politecnico di Milano e ALDAI-Federmanager facilita l’accesso dei manager..
01 marzo 2021
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in formato pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013