Senior Federmanager a Verona per il Nabucco

138 associati Federmanager e familiari hanno partecipato alla rappresentazione del Nabucco all'Arena di Verona e alla visita della storica città

Melania Angotta

Presidente Federmanager Toscana, e membro del Comitato Nazionale Seniores

All'iniziativa promossa dal Comitato Nazionale Seniores e organizzata da Federmanager Toscana hanno aderto colleghi e colleghe dalle varie Associazioni Territoriali di Federmanager.  In particolare 26 da Milano, 26 da Firenze 14 da Torino, 14 da Roma, etc

Il gruppo ha trascorso una serata speciale sulle note del “ Va pensiero”  Le tragedie, i conflitti e il risorgimento, sono purtroppo tornati di inaspettata attualità, e la partecipazione di numerosi colleghi Federmanager alla rappresentazione dell'opera di Giuseppe Verdi testimonia l'attenzione della dirigenza per la cultura e la fratellanza.

Una delegazione di Federmanager alla quale hanno partecipato (da sinistra nella foto): Marco Mazzoni (Vice-presidente di Federmanager Toscana, Riccardo Panerai (Tesoriere di Federmanager Toscana) Manuela Biti (Presidente ALDAI), Agostino Apolito (associato Federmanager Toscana), Melania Angotta (Presidente Federmanager Toscana), Vera Maria Thea Schwarz (membro Consiglio Direttivo Federmanager Toscana), Mino Schianchi (Vice-presidente ALDAI), Andrea Compagnucci (Direttore Marketing Arena di Verona), Martino Rizzo (Responsabile Gruppo Seniores Federmanager Toscana) sono stati ricevuti dal Direttore Marketing dell’Arena di Verona Andrea Compagnucci per un brindisi di benvenuto e per gettare le basi di un successiva cooperazione.

Da sinistra: Manuela Biti, Mino Schianchi, Melania Angotta, Franco Del Vecchio, ...

Da sinistra: Manuela Biti, Mino Schianchi, Melania Angotta, Franco Del Vecchio, ...

Visita di Verona - Casa di Romeo

Visita di Verona - Casa di Romeo

Bistrot Dante in piazza dei Signori, Verona

Bistrot Dante in piazza dei Signori, Verona

Il giorno dopo i colleghi, hanno avuto modo di approfondire la loro conoscenza, sia visitando la città con guide esperte e professionali, sia pranzando nel ristorante Dante del centro storico conversando in armonia, scambiando impressioni e approfondendo conoscenze personali. 

La visita guidata dalla piazza dei Signori, alle Arche Scaligere, ai luoghi di Romeo e Giulietta, all'Arena percorrendo le vie e corsi di Verona ha permesso di approfondirne la storia.

Nel saluto e ringraziamento ai numerosi partecipanti per aver aderito all’evento ho ricordato il valore delle iniziative associative per sviluppare la rete di conoscenze e fare gruppo.

Una citazione e un ringraziamento particolare al Presidente Federmanager Milano Manuela Biti, al Vicepresidente Mino Schianchi, a Martino Rizzo responsabile del Gruppo Seniores Toscana e a Claudio Gaggioli Presidente di Toscana Turismo che ha curato l’organizzazione tecnica dell’evento che ha ottenuto tanto successo fra i partecipanti.

Ho quindi sottolineando l’importanza della partecipazione all’evento che non è fine a sé stesso, ma costituisce il mezzo per partecipare attivamente alla vita dell’Associazione. Conoscersi e scambiarsi opinioni ed impressioni anche sulle nostre Associazioni può essere interessante per colleghi che vivono realtà diverse organizzazioni Territoriali di Federmanager. 

Il buon esito dell'evento veronese costituisce lo stimolo per condividere un maggior numero di iniziative sociali e culturali Federmanager.
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in formato pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013