ABCDigital

I giovani insegnano il WEB agli Over 60

Il progetto è stato promosso da Assolombarda e questa seconda edizione ha visto la partecipazione di 35 scuole superiori, 23 aziende ed associazioni partner, 110 trainer e tutor aziendali, oltre 1.250 studenti che hanno fatto da docenti a circa 2.500 over 60 che sono stati formati all’uso del tablet in più di 2.600 ore d’aula.

fotogramma

Giovanni Frangi

Responsabile Vises - Progetto ABCDigital

L’evento si è svolto alla presenza del Presidente di Assolombarda, Gianfelice Rocca che ha dichiarato “Il nostro obiettivo è diffondere la cultura digitale proprio tra quella fascia di cittadini che rischia altrimenti di rimanere esclusa dai servizi offerti da un’area metropolitana sempre più smart e interconnessa. E per farlo usiamo un approccio semplice, un linguaggio non tecnico, anche grazie al coinvolgimento degli studenti delle scuole superiori. ABCDigital nasce con questo spirito e trae la sua forza dalla integrazione tra numerosi partner: una community di imprese, istituzioni, scuole, terzo settore che ha messo a fattor comune energie e competenze". VISES - Gruppo Milano è Associazione partner di Assolombarda per il progetto ABCDigital ed ha partecipato alla edizione 2015/2016 assicurando il contributo di più di venti colleghi dirigenti soci ALDAI che sono stati coinvolti nella iniziativa coprendo il ruolo di trainer o tutor aziendale. Il progetto prosegue per l’anno 2016/2017 e diventa modello replicabile. Anche le scuole al di fuori del milanese che ne faranno richiesta potranno infatti accedere alla  “cassetta degli attrezzi“ approntata da Assolombarda e proporre i corsi ABCDigital nella propria scuola. Il progetto è infatti una opportunità di alternanza scuola-lavoro che, oltre a contribuire alla riduzione del “digital divide”, permette di potenziare le competenze digitali, trasversali e di cittadinanza degli studenti coinvolti.  

L'Istituto di Istruzione Superiore di Codogno che ha vinto il primo dei premi in palio.  Il loro tutor è stato il nostro socio Roberto De Mattia.
Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in formato pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013

I più visti

Pensioni: è tutto come prima, ma anche no

Non vi è Stato sociale senza un'adeguata fiscalità. Siamo in presenza di obiettivi che domandano risorse strutturali di notevole entità che implicano misure basate sulla fiscalità generale.
01 marzo 2019

I tagli alle pensioni, ovvero punire la vecchiaia

Un Paese che taglia le pensioni, non ne garantisce il potere d'acquisto nel tempo e non investe in politiche attive di sviluppo s’incammina verso la regressione economica e la permanente conflittualità sociale
01 febbraio 2019

Il bilancio del sistema previdenziale presentato alla Camera dei Deputati

Una presentazione istruttiva per chi governa.
01 marzo 2019

Europa 2050: Suicidio Demografico

Che silenzio assordante di fronte al suicidio demografico dell'Europa previsto per il 2050! Le previsioni demografiche delle grandi regioni del mondo per quella data sono conosciute e vengono riaggiornate ogni due anni dalle Nazioni Unite e regolarmente da Eurostat per gli Stati membri dell'UE, ma bisogna essere uno specialista di database per servirsene. Infatti nessuno ne parla, soprattutto a Bruxelles, dove si preferisce produrre rapporti sulle rivoluzioni tecnologiche, lo sviluppo sostenibile e la transizione energetica. Nel seguito spieghiamo come la crescita economica e la produttività non sono messe in relazione con gli indicatori chiave relativi alla popolazione.
01 maggio 2018

Programma Eventi ALDAI - Federmanager

I colleghi dei Gruppi che promuovono iniziative di aggregazione dei senior propongono un articolato programma di eventi. Non solo occasioni per approfondire e condividere le passioni e sviluppare il network delle conoscenze, ma anche possibilità di svolgere un ruolo consapevole e attivo nella società.

 
01 gennaio 2019