Una stagione complessa

Dopo il periodo estivo, caratterizzato, come spesso in agosto, da eventi tragici e dalla scomparsa di grandi personaggi, il Paese sembra avviato, ancora in ambiente COVID, ad una promettente ma impegnativa ripresa economica. Permangono, tuttavia, i difetti che negli ultimi decenni hanno rallentato la crescita, tanto da non riuscire a recuperare integralmente il crollo della crisi sistemica del 2009. Leggi »

Uomini, mezzi uomini, ominicchi, quaquaraquà

Ricorre nel 2021 il settecentesimo della morte di Dante, che oltre alla lingua inventò l’Italia, il bel Paese che dalla forza e dal valore di tanti cittadini potrà trovare la capacità di resistere e rinascere, come già dimostrato in passato. Potremo allora anche noi concludere con: ... e quindi uscimmo a riveder le stelle. Leggi »

Managerialità e innovazione: la risposta alla crisi mondiale

Per una crisi globale, anche gli effetti sono globali. Oltre alle centinaia di migliaia di morti, la pandemia provocherà perdite economiche colossali. Il Pil mondiale calerà del 3%. A fare la differenza, rispetto al passato, è che stavolta ad essere colpito è il mondo intero. E la congiuntura tra la crisi sanitaria ed economica rende meno probabile una rapida ripresa. Leggi »

Punto di svolta

Si è tenuto a Roma, presso la sede di Confindustria, un convegno, organizzato da Federmanager, Confindustria e 4.Manager avente come tema il “Rapporto Osservatorio 4.Manager”, per quel che riguarda il capitale manageriale e gli strumenti per lo sviluppo. Leggi »