La dirigenza pubblica e privata in Assemblea venerdì 14 per esprimere ferma contrarietà ai tagli delle pensioni.

Si persegua l'evasione e non i cittadini onesti. Se il Paese fosse veramente in difficoltà si dovrebbe agire sulla leva fiscale su tutti i redditi, come definito dalla Costituzione, e non con l'esproprio del diritto alla pensione.

Giorgio Ambrogioni 

Presidente CIDA
D’intesa con le Federazioni aderenti a CIDA e con le altre Associazioni rappresentative delle alte professionalità (magistrati, diplomatici, ufficiali, ecc.) con cui si è dato vita ad un patto di collaborazione, abbiamo indetto una Assemblea aperta per esprimere la nostra più ferma contrarietà rispetto agli interventi previsti dal Governo per “tagliare” le cosiddette “pensioni d’oro”.
 
L'Assemblea si terrà venerdì 14 dicembre a Milano presso il Teatro Nuovo in Piazza San Babila 3 (MM1 San Babila), dalle ore 10.30 alle ore 13.00.
 
Stiamo operando con tempi strettissimi, condizionati dal calendario dei lavori parlamentari, per far sentire la nostra voce, mentre al Senato si discute la Legge di bilancio.
 
Dobbiamo essere numerosi per esprimere la nostra totale contrarietà alle misure ipotizzate e per sostenere l’azione di chi cerca di rappresentare le attese della Categoria.
 
Pregandovi di farvi portavoce di questa iniziativa confederale con tutti i colleghi interessati, vi ringrazio per l’attenzione e la collaborazione.

Per accreditarsi all’Assemblea scrivere a segreteria@cida.it entro il primo pomeriggio di giovedì 13 dicembre.
 
Con l’occasione informo che nei prossimi giorni CIDA sarà convocata a Palazzo Chigi, insieme alle Rappresentanze sociali non convocate oggi, per illustrare le posizioni del management sui temi di politica economica e sociale oggetto del confronto Governo-Parti Sociali.
 
Cliccando i titoli potrete leggere le nostre ultime prese di posizione:
Arrivederci venerdì

In caso di impossibilità di partecipazione è possibile assistere alla diretta streaming dal sito www.cida.it oppure cliccando di seguito.

Archivio storico dei numeri di DIRIGENTI INDUSTRIA in formato pdf da scaricare, a partire da Gennaio 2013

I più visti

Rinnovo cariche sociali ALDAI – Triennio 2021-2023

Introduzione ai profili ed alle modalità di votazione.
A cura del Comitato Elettorale 
13 aprile 2021

Tutto quel che vorrei sapere sulle vaccinazioni

Prenota la vaccinazione se hai 70 anni o più. La ricerca delle informazioni sulla somministrazione dei vaccini può risultare non facile e di dubbia attendibilità. Per questa ragione proponiamo ai lettori i riferimenti e i link alle fonti d’informazione maggiormente attendibili.
01 aprile 2021

Un Paese più illuminato

Nonostante l'emergenza Covid la Lombardia non ha mai smesso di essere la regione con i migliori risultati, l'unica in grado di competere con le altre principali aree industriali europee. Un patrimonio e un modello economico italiano ed europeo da salvaguardare e sostenere con risorse Next Generation EU
01 gennaio 2021

Equità Fiscale

La settima indagine sulle imposte dirette realizzata da Itinerari Previdenziali rileva che solo metà della popolazione paga almeno 1 euro. I dipendenti contribuiscono per il 51,8% del gettito, i pensionati il 29,4%, gli autonomi e gli altri meno del 19%. La Tavola rotonda del 4 Novembre ha aperto il dibattito sull'Equità Fiscale per far emergere i 120 miliardi di evasione.
02 dicembre 2020

Tassa sul merito

Sempre più onerosa la tassazione sui percettori di redditi oltre 120.000 € secondo la ricerca di Elexia. Sono appena lo 0,8% ma versano il 16% di tutta l'Irpef.
01 gennaio 2021